Calendario Corsi

Prossimi corsi base 2019: 40 euro 4 lezione da 90 minuti + quota associativa 15 euro tutto l’anno.

40

SETTEMBRE

Sabato 21 settembre ore 10:00-11:30 Istruttrice Fiorenza

Sabato 28 settembre ore 10:00-11:00 Istruttrice Fiorenza

OTTOBRE40

Sabato 26 ottobre ore 10:00-11:30 Istruttrice Fiorenza

Sabato 5 ottobre ore 10:00-11:30 Istruttrice Fiorenza-Istruttore Federale Franz

Sabato 12 ottobre ore 10:00-11:30 Istruttore Federale Franz-Istruttore Federale Franz

Sabato 19 ottobre ore 10:00-11:30 Istruttore Federale Franz

Sabato 26 ottobre ore 10:00-11:30 Istruttore Federale Franz

CORSI BREVI SETTEMBRE

Venerdì 18 settembre ore 17:0 0-18:30

Venerdì 26 settembre ore 17:00-18:30

NEWS20

CORSO INTERMEDIO

Mercoledì 16 settembre ore 17:00-18:30

Mercoledì 23 settembre ore 17:00-18:30

I corsi potranno avere dei cambi di orari e si svolgeranno presso lungo Isarco/Talvera.

Dove si pratica. Lungo Isarco Ritrovo Pista Zero(Via Genova)

Abbigliamento. Comodo da poter svolgere i movimenti (scarpe ginniche)

Bastoncini. Li mette a disposizione la ASD

Rilassamento e recupero della camminata naturale.

Primi passi con i bastoni, alternato e parallelo.

Andatura a passo alternato. Andatura a passo parallelo.

Discussione sugli errori principali.

Elementi posturali.

dimostrazione/propaganda del Nordic walking

Indispensabile che tutti siano associati, per una questione assicurativa molto importante, per noi e per voi. L’importo per l’iscrizione o il rinnovo è di 15€ La Asd è iscritta all’Ente EPS Libertas e l’istruttore alla FIDAL.

L’associazione può organizzare eventi, attività e corsi solo per i propri soci. Da cui la necessità di essere in regola con l’iscrizione all’ASD . Solo in casi eccezionali e solo per una volta è tollerata la manleva, in attesa del perfezionamento dell’iscrizione.

Inutile precisare che gli unici autorizzati e riconosciuti dall’ASD a prestare opera per suo conto sono gli Istruttori ed accompagnatori inseriti nell’albo istruttori Fidal o SINW.

Essendo la ASD e gli istruttori affiliati sia alla EPS Libertas e tesserati alla FIDAL, si rammenta

che a base del Decreto Balduzzi è obbligatorio il certificato medico sportivo NON agonistico.

SVOLGIMENTO DEL CORSO In base ai  partecipanti ed eventuali problematiche dell’istruttore i corsi potranno avere delle variazioni su orari e modalità.

I principali benefici

Il Nordic Walking è più efficace di una normale camminata senza bastoncini del 40 – 50% e quindi fa bruciare più calorie (400 Kcal/h invece delle 240-280 di una normale camminata).

Nel Nordic Walking si verifica un allenamento completo per tutto il corpo, viene coinvolta circa il 90 % di tutta la muscolatura;

Rassoda la muscolatura delle spalle, dei pettorali e dei dorsali;

Rassoda la muscolatura delle cosce, glutei, addominali e dorsali;

Aiuta a migliorare la mobilizzazione della colonna vertebrale;

Migliora la capacità aerobica anche se eseguito a bassa velocità;

Grazie all’uso dei bastoncini, vi è un alleggerimento del carico su articolazioni, schiena e ginocchia che normalmente si ha con la corsa. Proprio per questo il Nordic Walking è ideale per le persone in soprappeso, per chi ha problemi alle articolazioni e alla colonna vertebrale o persone che devono effettuare una riabilitazione motoria.

E’ indispensabile che tutti siano associati, per una questione assicurativa molto importante, per noi e per voi. L’importo per l’iscrizione o il rinnovo è di 15€ La Asd è iscritta all’Ente EPS Libertas e l’istruttore alla FIDAL.

L’associazione può organizzare eventi, attività e corsi solo per i propri soci. Da cui la necessità di essere in regola con l’iscrizione all’asd. Solo in casi eccezionali e solo per una volta è tollerata la manleva, in attesa del perfezionamento dell’iscrizione.

Inutile precisare che gli unici autorizzati e riconosciuti dall’asd a prestare opera per suo conto sono gli istruttori ed accompagnatori inseriti nell’albo istruttori Fidal o SINW. L’importo per l’iscrizione o il rinnovo è di 15€

Essendo la ASD e gli istruttori affiliati sia alla EPS Libertas e tesserati alla FIDAL, si rammenta che a base del Decreto Balduzzi è obbligatorio il certificato medico sportivo NON agonistico.